Come smettere di paragonarsi agli altri e vivere meglio

rivaluta obiettivi smettere di paragonarsi agli altri e vivere meglio

Paragonarsi agli altri è stato sempre uno dei miei più grandi limiti. Fin da piccola prima di guardare me stessa guardavo le bambine della mia classe: facevo attenzione a chi fosse la più bella, la più intelligente, la più simpatica… E la mia domanda era sempre la stessa: sono alla loro altezza? È chiaro che ad oggi mi rendo conto quanto questa situazione nel tempo mi abbia portato tanta insofferenza, ma soprattutto molto (moltissimo!) spreco di energie per i miei effettivi obiettivi. Nel tempo, per via di vari ostacoli che ho dovuto affrontare e grazie ad un concreto lavoro su me stessa, ho deciso di smettere di perdere tempo nel guardare gli altri cominciando invece a concentrarmi solo su me stessa, su ciò che sono realmente e sulle mie reali capacità. Dirlo è molto facile rispetto al farlo, ma non è un’impresa impossibile, soprattutto se l’obiettivo finale è quello di vivere meglio!

Non venitemi a dire che non state lì a guardare le altre persone perché proprio non vi credo. E’ vero, c’è chi più facilmente si va scivolare le cose addosso e se ne sbatte le “caracas” degli altri e c’è chi invece in silenzio (o con un comportamento di frustrazione) ne soffre. Chiaramente la causa di tutto questo è la società piena di stereotipi e pregiudizi che fa innescare questo cattivo processo in noi esseri umani.

smettere di paragonarsi agli altri e vivere meglio

Quando il paragonarsi con gli altri cominciava per me ad essere un pensiero costante ho deciso di non aspettare che fosse qualcuno o qualcosa a risolvere i miei problemi, ma ho trovato la forza nel riprendere in mano la mia vita senza che gli altri si intromettessero. Anche se questo non era (e ancora non è) un successo che si raggiunge con delle semplici letture, qui vi lascio alcuni suggerimenti che mi hanno aiutato a smettere di confrontarmi con gli altri e che mi hanno insegnato a vivere meglio la vita godendomela al massimo!
Cosa aspettate a farlo anche voi?!

1. Essere consapevoli

Il semplice atto di essere consapevoli di quello che siete, dei vostri limiti e delle vostre azioni fa miracoli per la vostra psiche. Rendersi conto dei vostri comportamenti negativi permetterà più facilmente di fermarvi, ragionare su quello che state facendo ed evitare determinati errori. Con il tempo questa dinamica avverrà in modo automatico e vi renderete conto come continuare a paragonarsi con gli altri sia totalmente INUTILE. E’ ovvio che se mai si inizia…

smettere di paragonarsi agli altri citazione

2. Impara ad amarti di nuovo.

Spesso capita di paragonarsi agli altri perchè si perde di vista chi siamo realmente e cosa vogliamo dalla nostra vita. Certo, è più facile stare a guardare la vita degli altri, piuttosto che affrontare gli ostacoli del proprio cammino. Tuttavia una volta imparato ad amarsi e ad avere un rapporto sano con sè stessi, tutti questi pensieri si elimineranno da soli. Quando si impara a volersi nuovamente bene,l’autostima in sè stessi cresce e si realizza quanto, e non gli altri, realmente noi possiamo offrire al mondo intero.

3. Ricorda a te stesso: solo tu sei padrone della tua vita

Tendenzialmente se si sta a guardare tutte le realizzazioni degli altri, può essere più facile sentirsi sconfitto. Ma ricordati: quella persona ha fatto un sacco di scelte per arrivare dove è realmente. Non potrai mai sapere come, grazie a chi e con quali mezzi è diventata la persona che tu vedi oggi. Non dimenticarti che non è MAI tutto oro quel che luccica! Non lasciare che i tuoi inutili paragoni fermano la vita, i sogni e le ambizioni che davvero vuoi raggiungere. Hai così tante cose da offrire al mondo, l’ultima cosa che vuoi davvero è quella di mettere a tacere i sogni che vuoi realizzare, no? Quando sono giù a me aiuta tantissimo concentrarmi solo nei miei obiettivi. Questo mi permette di andare sempre avanti!

4. Rivaluta i tuoi obiettivi

Solitamente quando capita spesso di confrontare la propria vita con quella degli altri è perchè in primis si desidera qualcosa di più. Fermatevi e chiedetevi: è proprio questo che voglio essere e fare della mia vita? Se avete dei dubbi è giunto il momento di rivalutare i vostri obiettivi. Sì, si può decidere di vivere questa altra nuova vita, ma per farlo bisogna trovare la chiave giustaper raggiungerla. Quanto più riuscirete a perseguire gli obiettivi prefissati, più sarete sicuri di voi stessi e più vivrete meglio la vita!

smettere di paragonarsi agli altri e vivere meglio 5. Siete unici al mondo, lo sapete?

Amare se stessi non avviente a comando. E ‘qualcosa che si dovrebbe praticare ogni giorno. Non avere paura di apprezzare le tue qualità e ammettere a te stesso i tuoi difetti: solo così potrai comprenderli e utilizzarli nel momento giusto e al posto giusto. Solo perché qualcuno fa qualcosa in un modo non significa che la tua strada è sbagliata o devi farlo anche tu nello stesso modo. Ognuno ha il proprio di percorso, l’ultima cosa che vuoi fare davvero è rimanere nell’ombra di un altro, non è così?

6. Ricordati: nessuno è perfetto, nemmeno tu

Cerchiamo di essere realisti: E ‘perfettamente NORMALE essere imperfetti. Non c’è nulla di anormale se provi, sbagli…provi un’altra volta ma sbagli di nuovo. E’ la vita, è così. Solo lo sbagliare vi aiuterà a crescere e vi permetterà di abituarvi  all’idea di non potercela fare sempre! “Sì, okay…ma gli altri ce la fanno”, e allora lasciamoli fare. Una cosa in meno che dovremo fare noi!!

smettere di paragonarsi agli altri e vivere meglio 7. Non essere geloso – prendi ispirazione

Quando si impara ad ammirare le realizzazioni degli altri, saremo veramente più felici della nostra vita. Ci capita ogni giorno di trovarci di fronte a sfide di ogni genere, e questa è solo una delle tante! Credetemi se vi dico che esaltare i successi della vita di un altro è il modo migliore per esaltare la propria di vita!

Son certa che mentre leggevi questi miei consigli il pensiero di paragonarsi agli altri si stava già dissuadendo, non è così? Dimmi un po’, ti sei mai sentito come se fossi costantemente lì a paragonarti con gli atri? Quali sono stati i modi in cui hai affrontato la situazione e soprattutto, come hai imparato ad amarti davvero?


Scopri come Sara Smith è riuscita a portare avanti il suo web business viaggiando per tutto il mondo!


Follow:
Condividi l'articolo sui Social

27 Comments

  1. marzo 2, 2017 / 12:47 pm

    Bellissimo articolo!! Complimenti!! 🙂 Davvero di grande insegnamento e ispirazione. <3

    • elisabettapascale
      marzo 2, 2017 / 9:50 pm

      Elena! Mi fai commuovere!! Ti ringrazio tanto, sapere che i miei articoli piacciono mi riempie il cuore! Un abbraccio

  2. marzo 2, 2017 / 1:05 pm

    Distruggersi completamente e ripartire da zero! Ottimo articolo, proprio ieri parlavo di quest’argomento con un’amica e parlavamo della paura del giudizio degli altri nei nostri confronti, secondo lei iniziava proprio perché non ci amiamo abbastanza

    • elisabettapascale
      marzo 2, 2017 / 9:50 pm

      Grazie per lo spunto che mi hai dato in questo commento! E’ vero, come dicevo sopra, il primo passo è proprio cominciare ad amarsi! Con la A maiuscola!! Un abbraccio e al prossimo articolo!!

  3. Anonimo
    marzo 2, 2017 / 1:14 pm

    Sai che amo molto come scrivi e ti trovo molto simile a me ,questo articolo in particolare mi è piaciuto molto mi ha ricordato le nostre sedute di selfhelping hahahah

    • elisabettapascale
      marzo 2, 2017 / 9:49 pm

      Tesoro!! Mi mancano le nostre sedute!! Ti mando un bacio, quando vuoi sai dove trovarmi!

  4. marzo 2, 2017 / 3:25 pm

    Bellissima questa guida! Ci vuole ogni tanto una boccata d’aria fresca, prendere consapevolezza di ciò che siamo e di quanto realmente valiamo, sempre senza togliere nulla agli altri ovviamente!

    • elisabettapascale
      marzo 2, 2017 / 9:48 pm

      Alis!! Ti ringrazio davvero tanto! A volte dell’egoismo (nelle giuste dosi) fa bene!! Ti mando un abbraccio

  5. marzo 2, 2017 / 3:32 pm

    Adoro ogni tua parole , mi emoziona leggere quello che scrivi. Complimenti

    • elisabettapascale
      marzo 2, 2017 / 9:47 pm

      Anna tesoro! Grazie mille, è un piacere per me sapere che adori leggermi!!

  6. marzo 2, 2017 / 5:51 pm

    Seguo corsi su questi argomenti e ti posso assicurare che, raggiunto l’obbiettivo, il senso di pura libertà che ne deriva non ha veramente prezzo!!!!!

    • elisabettapascale
      marzo 2, 2017 / 9:47 pm

      Ciao Tiziana! Hai ragione, la cosa più bella di questo percorso è proprio sentirsi LIBERI! Al prossimo articolo!! Un abbraccio

      • marzo 3, 2017 / 2:27 pm

        ciao Elisabetta, grazie per i tuoi scritti davvero molto utili ed interessanti, ti seguirò con piacere!

        • elisabettapascale
          marzo 3, 2017 / 11:21 pm

          Grazie a te Tiziana!!!!

  7. Anonimo
    marzo 2, 2017 / 6:30 pm

    Sei l’amica migliore che potessi desiderare❤

    • elisabettapascale
      marzo 2, 2017 / 9:45 pm

      Tesoro ❤

    • elisabettapascale
      marzo 3, 2017 / 11:21 pm

      😍😍

  8. Milena
    marzo 4, 2017 / 6:30 pm

    Brava!Articolo Molto Interessante e Molto Vero!

    • elisabettapascale
      marzo 4, 2017 / 6:46 pm

      Ma grazie!!

    • elisabettapascale
      marzo 7, 2017 / 9:32 pm

      Tesoro mio! Ti ringrazio tantissimo!!

  9. marzo 7, 2017 / 8:38 pm

    Ripubblicalo questo articolo, diciamo ogni cambio-stagione? Mi dà una grande spinta, grazie.Buona serata!

    • elisabettapascale
      marzo 7, 2017 / 9:31 pm

      Elisabetta!! Non sai che grande spinta mi danno invece i tuoi commenti! Un abbraccio a te!

  10. marzo 8, 2017 / 11:10 pm

    Invecchiare ha anche qualche lato positivo, come quello che si impara a fregarsene degli altri e amarsi di più. Ma prima ci si arriva, meglio è 🙂

    • elisabettapascale
      marzo 11, 2017 / 9:54 am

      Pura verità! Un abbraccio Paola

Rispondi